Creare antipasti sfiziosi è il modo migliore per preparare i commensali a gustare il pranzo o la cena. Trovare ricette che siano al contempo fantasiose, semplici da realizzare e capaci di far venire l’acquolina in bocca, non è però così immediato, soprattutto se non si ha molta dimestichezza ai fornelli. Fortunatamente, Fiordifrolla ci viene in aiuto.

 

Il valore degli antipasti sfiziosi non è da sottovalutare

Capita spesso che l’antipasto sia scarso o che venga completamente omesso dalle portate. Pur essendo vero che la sua presenza in tavola non è così fondamentale, è interessante riflettere sul fatto che si tratta di un prezioso strumento nelle mani del cuoco da non sottovalutare.

La funzione principale degli antipasti sfiziosi è, come suggerisce il nome, quella di “aprire il pasto”. Ciò significa introdurre gli ospiti al desco, senza però suscitare in loro il senso di sazietà. Da evitare dunque saranno tutti quegli ingredienti che tendono a riempire subito (come le patate), mentre saranno ben accetti quelli freschi che stuzzicano il gusto.

Fra le pagine di Fiordifrolla, si possono trovare tante idee semplici e veloci, che combinano saggiamente ingredienti di qualità per suscitare appetito in chi le assaggia. Le proposte suggerite spaziano dalle più classiche e tradizionali, fino a vere e proprie sperimentazioni originali che l’autrice si diverte a condividere con i lettori.

Giocare in cucina è divertente è gli antipasti sono il playground perfetto in cui potersi sbizzarrire con le idee. Attenzione all’equilibrio dei sapori a alla leggerezza dei piatti proposti. Seguendo questi piccoli accorgimenti si potranno preparare gustose introduzioni culinarie di grande successo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
*
Website