Le potenzialità del dongle USB

Il dongle usb è un componente hardware periferico, collegabile a tutti i dispositivi che dispongono della porta usb, ad esempio un computer o una televisione. La sua funzione è quella di proteggere i dati conservati negli archivi ed impedire che vengano copiati. Ovviamente la funzione è attiva solamente quando il dispositivo, una volta collegato, viene attivato.

Si tratta di uno strumento indispensabile per tutti coloro che ogni giorno spostano in rete una gran quantità di file e necessitano di un livello di protezione avanzato che preveda anche un blocco selettivo dell’accesso ai software.

Come funziona il dongle

Il modo in cui viene chiamata questa periferica desta, spesso, un po’ di confusione tra i meno avvezzi alla tecnologia informatica. Questo perché non si tratta di una semplice ”pennina” usb, ma è qualcosa di ben più elaborato. Nonostante nell’aspetto somigli in particolar modo alle pendrive, il dongle è un vero e proprio sistema di sicurezza che previene il furto di dati personali; ad esempio può essere utile per chi, all’interno del computer, conserva tutti i progetti e le bozze del proprio lavoro.

Il dongle usb è dotato di una chiave di licenza che consente di poter effettuare in sicurezza una serie di operazioni, inclusa la classica ”anteprima di stampa”. Ogni dispositivo è dotato di un suo codice di protezione che, data la sua univocità, può garantire un certo livello di sicurezza se opportunamente custodito. Quando un dongle viene acquistato la licenza viene comprata in via separata ed il suo prezzo varia a seconda delle funzionalità che si decide di acquistare.

Applicazioni del dongle

Questi sistemi sono piuttosto utilizzati in vari settori, soprattutto all’interno delle aziende, ma anche per uso personale e nel campo dell’editing. Quest’ultimo prevede l’impiego del dongle per prevenire il furto della proprietà intellettuale, soprattutto con sistemi quali, ad esempio, Cubase, Hipersonic ed altri.
Il sistema in questione può essere utilizzato sia su computer Windows che sui Mac.

 

Tecnologia della chiave hardware

dongle-usb

I moderni dispositivi di usb dongle dispongono di una tecnologia sofisticata che previene il reverse engineering, perché dotati di chiavi di sicurezza studiate appositamente per rendere ”blindati” i sistemi sui quali vengono installati. Il dongle usb è infatti dotato di cryptoprocessori studiati inizialmente per la semplice protezione dei dati, evolutisi progressivamente sino a diventare sempre più affidabili.

Oltre alla clonazione dei dati presenti sui computer, il dongle è stato programmato per impedire la clonazione dell’hardware, tanto che alcuni produttori hanno associato al dispositivo una smart card, ovvero una carta fornita di chip, tramite la quale vengono memorizzati dei dati. Queste card, utilizzate in vari ambiti, come ad esempio quello bancario, il settore militare ed il controllo degli accessi negli edifici, al loro interno custodiscono le informazioni che consentono di accedere ad alcuni servizi (nel caso in questione ai dati archiviati nei computer).

Uno degli ultimi sistemi di sicurezza studiati dai programmatori dei dongle prevede invece l’inserimento di un codice di sicurezza, che consente l’esecuzione della corretta chiave di licenza; il sistema dei codici è stato studiato per garantire protezione da qualsiasi tipo di furto dei dati.

Chiave di protezione Rockey

Partner Data, leader nel settore della tecnologia finalizzata ad offrire protezione a privati ed aziende in area informatica, propone le chiavi di protezione Rockey. La formula ”prova e poi acquista” consente ai clienti interessati di utilizzare una licenza limitata in maniera tale da testare di persona l’efficacia del prodotto. Dopodiché, se interessati, gli utenti soddisfatti della prova possono aggiornare la licenza in remoto, semplicemente avviando un eseguibile sul proprio pc.

La chiave di protezione Rockey consente di pagare il servizio in relazione al numero di accessi al programma, al numero di utenti che utilizzano il programma o semplicemente stabilendo un limite temporale. Per qualsiasi informazione sui prodotti, sulle modalità d’acquisto e sui costi, è sufficiente visitare il sito della Rockey, ove è possibile conoscere tutti i dettagli.

Inoltre, Partner Data resta sempre a disposizione di tutti i clienti che necessitino di consulenze personalizzate al fine di indirizzare l’acquisto sui prodotti più adatti al proprio business e alle necessità personali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*
*
Website